Pagine

mercoledì 8 febbraio 2012

WIPocalypse #2

 

Ciao carissime, come state? Tutto bene dalle vostre parti o siete alle prese con i cumuli di neve?

immagine 1 del capitolo  del reportage 4876

(Foto di Luca Garbagna)

Chi mi conosce sa che adoro la neve (che da me si vede sempre troppo poco): mi piace il suo candore, il silenzio che si crea tutto intorno quando comincia a fioccare, lo splendore che illumina anche la notte più buia e, soprattutto, mi piace come il tempo sembri rallentare.

Ovviamente questo è l’aspetto romantico: mi spiace sentire dei tanti disagi che sta creando il maltempo su e giù per l’Italia e spero che la situazione migliori al più presto.

 

cybheartdiv

 

Il freddo di questi giorni è l’ideale per starsene al calduccio, magari davanti al camino, a crocettare, sferruzzare o cucire.

Vi faccio vedere i progressi fatti questo mese rispetto alla mia lista dei lavori per la WIPocalypse.

 

La rincorsa per non far diventare un UFO questo Sal che sto facendo con le Crocettine Fuggiasche.

Fiabe_1

Fiabe_particolare_2

Fiabe_particolare_3

Parolin - Fiabe ricamato su Lino Siena di Graziano 32ct color crema filati DMC

La quinta tappa dello Spring Alphabet di Lizzie Kate che faccio insieme a Laura e Fiore.

Lk_Spring Alphabeth_tappa5

Spring Alphabet from Lizzie Kate ricamato su Etamine 28 ct DMC con filati DMC

Un accenno del Before Christmas di Parolin che sto ricamando sempre insieme alle Crocettine Fuggiasche.

 

Before Xmas

Parolin - Before Christmas ricamato su Lino Belfast 32ct Vintage Country Mocha con filati DMC

 

E dopo questo lunghissimo post, un abbraccio a tutte e a presto!

33 commenti:

  1. lo sai già come la penso sulla neve... anche se ora vorrei che tornasse un pò tutto come prima!
    i ricami che sti portando avanti sono tutti bellissimi!

    RispondiElimina
  2. bellissimi i tuoi lavori... brava ELisa...ecco dove te ne stavi..a crocettare ;-))

    RispondiElimina
  3. Che belli questi lavori! bravissima!
    Qui a padova di neve giusto due fiocchetti per illudere i ragazzini - e per fortuna, visti i disagi che ha creato in giro!

    RispondiElimina
  4. Quanti bei lavori!!!
    Oggi la Protezione Civile ci ha portato un pò di viveri, poi l'auto...è rimasta bloccata!
    Un saluto dal mio paesello sul cocuzzolo!
    Miriam

    RispondiElimina
  5. Splendida piazza dei Miracoli innevata!!!! E splendidi i tuoi sal.
    Baci Clara

    RispondiElimina
  6. Qui da noi niente di niente....tanto freddo, pioggia anche...poi di nuovo freddo, ma niente neve...nemmeno per fotografarla un attimo in riva al mare...
    E forse è meglio cosi, troppi disagi...La neve mi piace vederla nelle fotografie, specialmente se splendide come quelle che hai postato...
    Complimentissimi per i lavori...Adoro Parolin ( a saperlo fare però ehehhe)
    Un bacio grande
    Ros

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. Bravissima per gli avanzamenti, continua così! :o) Qui da noi oggi fa "caldo" rispetto ai giorni scorsi, ma cosa succederà nel fine settimana??? Mi preparo al freddo di nuovo....
    cri

    RispondiElimina
  9. Mamma mia quanti bei lavori !!!
    Anche io sto crocettando, ma cose un po' più piccole che con una bimba piccola sono sempre più indicate ...
    A presto
    Roberta

    RispondiElimina
  10. Accipicchia Elisa quante cose belle stai facendo!!! Il Sal Alphabet è delizioso... sarà forse perchè adoro Lizzie Kate?!??!
    Un abbraccio
    Carlotta

    RispondiElimina
  11. che Meraviglia le tue cose!!! e grazie per la foto di piazza dei Miracoli...quanti ricordi...ho vissuto a Pisa 4 anni, per motivi di studio...avevo 19/24 anni...quanto tempo è passato!!!
    un bacio
    paola

    RispondiElimina
  12. Lo spettacolo di piazza dei Miracoli imbiancata me lo sono persa...peccato!
    Però questo clima freschetto a te ha messo le ali ai piedi...pardon...alle mani!
    Splendide le tue crocette!
    Baciotti, Mary

    RispondiElimina
  13. bella Pisa sotto la neve!
    in primavera bisogna assolutamente che torni a visitarla, ci siamo stati con i miei figli ma erano piccolini e non se la ricordano...quando c'è il disgelo però perchè quest'anno di neve ne ha fatta anche qui dove abito io...
    Annamaria

    RispondiElimina
  14. Tesoro...

    sei troppo brava...

    Non vi comprendo...non capisco la vostra bravura...ma come fate???

    Stò mangiando "poca cioccolata"! ;o)

    Baci...(bella foto in home!) Kisssssssss...NI

    RispondiElimina
  15. Belli Elisa!!!questi due Parolin li sto xxx anche io "Le fiabe per un rr e l'altro per me e.....bellissima la neve a Pisa!!!!!!

    RispondiElimina
  16. Mammamia quanti lavori Elisa,
    quasi quasi mi fai vergognare....!!
    Comunque tutti molto belli, complimenti.
    Un abbraccio
    Susy x

    RispondiElimina
  17. Che bello ricamare mentre fuori fa freddo o nevica, i ricami......meravigliosi !!!

    RispondiElimina
  18. Ciao Elisa,

    i tuoi Parolin sono favolosi...

    vedo che c'é tanta neve anche da voi....

    un abbraccio

    Manka

    RispondiElimina
  19. ciao Elisa, complimenti per i ricami, uno piu' bello dell'altro!!
    Ezia.

    RispondiElimina
  20. Ciao Elisa, mamma mia che belli gli scoiattoli di Parolin, li adoro e li corteggio da tempo, ogni tanto guardo lo schema e ci medito su, hihiihih

    Bisou

    RispondiElimina
  21. Ciao Elisa, come sempre i tuoi lavori sono bellissimi!!! Pronta per la neve di domani???
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  22. Bella Pisa innevata!! A parte che è bella anche senza!!
    Complimenti per i tuoi ricami, molto belli......Parolin mi piace da sempre!!
    Felice giornata
    Angela

    RispondiElimina
  23. cara Elisa belli i tuoi ricami Parolin!!
    questo artista fa dei disegni senza tempo che non stancano mai!!!
    per quanto riguarda la neve basta non se ne puo' piu'!!!
    Baci sorridenti
    Bruna

    RispondiElimina
  24. Pretty Progress I like the Spring Alphabet.

    RispondiElimina
  25. appero' fuori nevica ma tu ti dai da fare! brava!
    pa

    RispondiElimina
  26. Cara Elisa,
    a tua differenza nn amo la neve e il freddo...soffro tanto tanto... per nn parlare del mio fastidiossissimo problema di geloni!!!Il lato positivo e starsene a casettuccia e dare sfogo alla nostra creativita'....tu ci stai riuscendo da DIO i tuoi ricami sono SUPERRRRRRRRRRRR!!!
    Ti abbraccio
    Mela

    RispondiElimina
  27. Uno più bello dell'altro, non c'è che dire!!
    Suggestiva anche la fotografia!
    Un bacio, cara Elisa!
    Anto:o)

    RispondiElimina
  28. Che bella Pisa con la neve!!!

    E' vero però questo freddo ci fa stare al calduccio a ricamare!! e tu fai delle cose stupende

    RispondiElimina
  29. Questo post è una gioia per gli occhi ed io mi mangiole mani al nn aver voluto partecpare al sal fiabe... ma la pazzia da accumulo di sal è sempre in agguato... per la mia sanità mentale ho passato!!! ma che peccato però... ^_^
    Penny

    RispondiElimina
  30. Ricami spettacolari e quello scoiattolo poi te lo "ruberei"!
    Hugs,
    Mila :)

    P.S. la neve a Pisa è uno spettacolo nello spettacolo!

    RispondiElimina
  31. ebbrava la nostra ely che zitta zitta ricama salavndoci dall'apocalypse!!!!;-)
    Lau

    RispondiElimina
  32. wooooooowwwoww.. hai ragione a farlo in rosso, sai? proprio bello e coraggio.. noi ti aspettiamo, lo sai! il before.. attenta che fra qlc giorno c'è la seconda tappa.. sai che usiamo lo stesso lino? mi piace la cosa..mi piace assai!
    r

    RispondiElimina

I vostri commenti mi scaldano il cuore!